Resta Connesso!

Vieni ed entra nella nostra community. Espandi il tuo network e conosci nuove persone!

Accedi con Facebook
Andrea Aurnia ha aggiunto una foto in Stream Photos album del gruppo Mister Banca

Il mondo dei tassi è in grande fermento. Ci sono almeno due novità in arrivo nel 2019, quello che da molti è stato definito il nuovo Euribor ed il debutto di Ester. Ma di cosa si tratta nello specifico? Cambierà veramente qualcosa? E, soprattutto, quali potrebbero essere gli impatti sui mutui?
Sono solo alcune delle domande che molti si pongono, ma quella che più riguarda le famiglie è l’ultima: del resto l’Euribor è l’indicatore che quasi sempre viene utilizzato per la definizione del tasso dei mutui a tasso variabile.
www.mrbanca.com/mutui-da-non-perdere-le-novita-del…
Seguiteci sul nostro...
Mostra di più

Il mondo dei tassi è in grande fermento. Ci sono almeno due novità in arrivo nel 2019, quello che da molti è stato definito il nuovo Euribor ed il debutto di Ester. Ma di cosa si tratta nello specifico? Cambierà veramente qualcosa? E, soprattutto, quali potrebbero essere gli impatti sui mutui?<br /> Sono solo alcune delle domande che molti si pongono, ma quella che più riguarda le famiglie è l’ultima: del resto l’Euribor è l’indicatore che quasi sempre viene utilizzato per la definizione del tasso dei mutui a tasso variabile.<br />http://www.mrbanca.com/mutui-da-non-perdere-le-novita-del-2019-arrivano-il-nuovo-euribor-ed-ester/<br />Seguiteci sul nostro canale Telegram : https://t.me/joinchat/FoVzKxBz4iqyaI3wV33xig<br />#mrbanca #misterbanca #mutuo #investimento #risparmi #primacasa #fisso #variabile #banca #bank #soldi #investimenti #euribor #ester #tasso #rates #investments #money #negoziare #spread #UE #EU #euro #bce
Andrea Aurnia ha aggiunto una foto in Stream Photos album del gruppo Mister Banca

La possibilità che il governo del Primo Ministro britannico Theresa May possa proseguire con l’ipotesi di una Brexit senza accordo con l’Unione Europea (UE) è stata annullata da un emendamento alla legge finanziaria, trasversale alle forze politiche del paese, votato martedì alla Camera dei Comuni.
www.mrbanca.com/brexit-il-15-gennaio-si-decide/
Seguiteci sul nostro canale Telegram : t.me/joinchat/FoVzKxBz4iqyaI3wV33xig
#mrbanca #misterbanca #brexit #gb #greatbritain #uk #unitedkingdom #england #pound #sterlina #euro #lavoratori #workers #may #downingstreet #unioneeuropea #europa #ue #eurgbp
Mostra di più

La possibilità che il governo del Primo Ministro britannico Theresa May possa proseguire con l’ipotesi di una Brexit senza accordo con l’Unione Europea (UE) è stata annullata da un emendamento alla legge finanziaria, trasversale alle forze politiche del paese, votato martedì alla Camera dei Comuni.<br />http://www.mrbanca.com/brexit-il-15-gennaio-si-decide/<br />Seguiteci sul nostro canale Telegram : https://t.me/joinchat/FoVzKxBz4iqyaI3wV33xig<br />#mrbanca #misterbanca #brexit #gb #greatbritain #uk #unitedkingdom #england #pound #sterlina #euro #lavoratori #workers #may #downingstreet #unioneeuropea #europa #ue #eurgbp #up #down #forex
Andrea Aurnia ha aggiunto una foto in Stream Photos album del gruppo Mister Banca

A due anni e mezzo dal referendum consultivo, noto come Brexit, avvenuto il 23 Giugno 2016 nel Regno Unito e dove i cittadini di Sua Maestà hanno deciso per l’uscita dall’Unione Europea, è stato finalmente trovato un accordo.
www.mrbanca.com/laccordo-sulla-brexit-e-stato-ragg…
Seguiteci sul nostro canale Telegram : t.me/joinchat/FoVzKxBz4iqyaI3wV33xig
#mrbanca #misterbanca #brexit #gb #greatbritain #uk #unitedkingdom #england #pound #sterlina #euro #lavoratori #workers #may #downingstreet #unioneeuropea #europa #ue #eurgbp #up #down #forex

A due anni e mezzo dal referendum consultivo, noto come Brexit, avvenuto il 23 Giugno 2016 nel Regno Unito e dove i cittadini di Sua Maestà hanno deciso per l’uscita dall’Unione Europea, è stato finalmente trovato un accordo.<br />http://www.mrbanca.com/laccordo-sulla-brexit-e-stato-raggiunto/<br />Seguiteci sul nostro canale Telegram : https://t.me/joinchat/FoVzKxBz4iqyaI3wV33xig<br />#mrbanca #misterbanca #brexit #gb #greatbritain #uk #unitedkingdom #england #pound #sterlina #euro #lavoratori #workers #may #downingstreet #unioneeuropea #europa #ue #eurgbp #up #down #forex
Andrea Aurnia ha aggiunto una foto in Stream Photos album del gruppo Mister Banca

La notizia era nell’aria da mesi ma da qualche giorno è diventata ufficiale: la UE ha comminato una multa a Google per concorrenza sleale, la più alta mai emanata dalla Commissione. La motivazione nello specifico mossa dalla UE a Google è quella di aver abusato della posizione di dominio che ha il sistemo operativo Android e per questo dovrà pagare circa 4,3 miliardi di euro. Questa sanzione ammonta quasi al doppio di quella che la UE già inflisse a Google non più tardi di un anno fa e pari a 2,4 miliardi di euro comminati per aver avvantaggiato il suo servizio di comparazione prezzi “Google... Mostra di più

La notizia era nell’aria da mesi ma da qualche giorno è diventata ufficiale: la UE ha comminato una multa a Google per concorrenza sleale, la più alta mai emanata dalla Commissione. La motivazione nello specifico mossa dalla UE a Google è quella di aver abusato della posizione di dominio che ha il sistemo operativo Android e per questo dovrà pagare circa 4,3 miliardi di euro. Questa sanzione ammonta quasi al doppio di quella che la UE già inflisse a Google non più tardi di un anno fa e pari a 2,4 miliardi di euro comminati per aver avvantaggiato il suo servizio di comparazione prezzi “Google Shopping” a svantaggio dei suoi concorrenti sul mercato.<br />http://www.mrbanca.com/una-nuova-maximulta-europea-per-google/<br />Seguiteci sul nostro canale Telegram :https:// t.me/joinchat/FoVzKxBz4iqyaI3wV33xig<br />#mrbanca #misterbanca #google #multa #fine #UE #stangata #wallstreet #googleshopping #android #antitrust #concorrenza #mercato #euro #billions #miliardi
Andrea Aurnia ha aggiunto una foto in Stream Photos album del gruppo Mister Banca

BITCOIN E CRIPTOVALUTE VANNO INSERITI NELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI, È ARRIVATA RECENTEMENTE UNA NUOVA RISOLUZIONE DA PARTE DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE, CHE CHIARISCE (O ALMENO DOVREBBE CHIARIRE) LA SITUAZIONE.
www.mrbanca.com/la-tassazione-delle-criptovalute-l…
Seguiteci sul nostro canale Telegram : t.me/joinchat/FoVzKxBz4iqyaI3wV33xig
#mrbanca #misterbanca #UE #730 #precompilato #novità #dichiarazioneredditi #tasse #imposte #agenziadelleentrate #soldi #fiscalità #italia #adempimenti #ivafe #ivie #redditi #crypto #altcoin #blockchain #bitcoin #ethereum #ripple #cryptocurrencies...
Mostra di più

BITCOIN E CRIPTOVALUTE VANNO INSERITI NELLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI, È ARRIVATA RECENTEMENTE UNA NUOVA RISOLUZIONE DA PARTE DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE, CHE CHIARISCE (O ALMENO DOVREBBE CHIARIRE) LA SITUAZIONE.<br />http://www.mrbanca.com/la-tassazione-delle-criptovalute-lultimo-aggiornamento-da-parte-dellagenzia-delle-entrate/<br />Seguiteci sul nostro canale Telegram : https://t.me/joinchat/FoVzKxBz4iqyaI3wV33xig<br />#mrbanca #misterbanca #UE #730 #precompilato #novità #dichiarazioneredditi #tasse #imposte #agenziadelleentrate #soldi #fiscalità #italia #adempimenti #ivafe #ivie #redditi #crypto #altcoin #blockchain #bitcoin #ethereum #ripple #cryptocurrencies #criptovalute #broker #exchange #ewallet
Andrea Aurnia ha aggiunto una foto in Stream Photos album del gruppo Mister Banca

Cari amici di Mister Banca, oggi parliamo del modello 730/18 e delle novità legate al nuovo modello e alle istruzioni pubblicate da parte dell’Agenzia delle entrate, con alcune interessanti novità rispetto agli anni precedenti.
www.mrbanca.com/il-730-2018-tutto-quello-che-ce-da…
Seguiteci sul nostro canale Telegram : t.me/joinchat/FoVzKxBz4iqyaI3wV33xig
#mrbanca #misterbanca #UE #730 #precompilato #novità #dichiarazioneredditi #tasse #imposte #agenziadelleentrate #soldi #fiscalità #italia #adempimenti

Cari amici di Mister Banca, oggi parliamo del modello 730/18 e delle novità legate al nuovo modello e alle istruzioni pubblicate da parte dell’Agenzia delle entrate, con alcune interessanti novità rispetto agli anni precedenti.<br />http://www.mrbanca.com/il-730-2018-tutto-quello-che-ce-da-sapere/<br />Seguiteci sul nostro canale Telegram : https://t.me/joinchat/FoVzKxBz4iqyaI3wV33xig<br />#mrbanca #misterbanca #UE #730 #precompilato #novità #dichiarazioneredditi #tasse #imposte #agenziadelleentrate #soldi #fiscalità #italia #adempimenti
Andrea Aurnia ha aggiunto una foto in Stream Photos album del gruppo Mister Banca

Il GDPR è il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati e sarà in vigore in tutta l’Unione Europea a partire dal 25 maggio 2018. La normativa vigente in tema di privacy e tutela dei dati personali (la Direttiva del 1995) è già sufficientemente articolata e complessa. Era proprio necessario crearne una nuova? Quali sono le principali novità che verranno introdotte dal nuovo Regolamento? E quali saranno gli impatti su consumatori ed aziende?
www.mrbanca.com/gdpr-la-nuova-privacy-ancora-vanta…
Seguiteci sul nostro canale Telegram : t.me/joinchat/FoVzKxBz4iqyaI3wV33xig
#mrbanca
Mostra di più

Il GDPR è il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati e sarà in vigore in tutta l’Unione Europea a partire dal 25 maggio 2018. La normativa vigente in tema di privacy e tutela dei dati personali (la Direttiva del 1995) è già sufficientemente articolata e complessa. Era proprio necessario crearne una nuova? Quali sono le principali novità che verranno introdotte dal nuovo Regolamento? E quali saranno gli impatti su consumatori ed aziende?<br />http://www.mrbanca.com/gdpr-la-nuova-privacy-ancora-vantaggi-per-google-e-facebook/<br />Seguiteci sul nostro canale Telegram : https://t.me/joinchat/FoVzKxBz4iqyaI3wV33xig<br />#mrbanca #misterbanca #UE #privacy #GDPR #rules #regole #unioneeuropea #google #facebook #regolamento #burocrazia
SIGNALS! ha aggiunto una foto in Stream Photos album del gruppo SIGNALS!

#GBPUSD - 22/02/2018

Ora della #Brexit per il governo Britannico!

Il Governo del Regno Unito si ritirerà oggi per prendere decisioni in merito alla Brexit avendo circa un anno di tempo prima che il Regno Unito lasci l' #UE.
Gli obiettivi negoziali del Regno Unito saranno resi noti attraverso un discorso pronunciato a Maggio e l'incontro di oggi porterà decisivo.
Inoltre, il primo ministro britannico #May sembra volere che i cittadini europei rimangano nel Regno Unito dopo la Brexit e vogliono concludere un accordo con l'UE per la durata del periodo di transizione entro marzo.
La sterlina...
Mostra di più

#GBPUSD - 22/02/2018<br /><br />Ora della #Brexit per il governo Britannico!<br /><br />Il Governo del Regno Unito si ritirerà oggi per prendere decisioni in merito alla Brexit avendo circa un anno di tempo prima che il Regno Unito lasci l' #UE.<br />Gli obiettivi negoziali del Regno Unito saranno resi noti attraverso un discorso pronunciato a Maggio e l'incontro di oggi porterà decisivo.<br />Inoltre, il primo ministro britannico #May sembra volere che i cittadini europei rimangano nel Regno Unito dopo la Brexit e vogliono concludere un accordo con l'UE per la durata del periodo di transizione entro marzo.<br />La sterlina potrebbe rafforzarsi a breve termine perché potrebbero uscire news positive per la Brexit nei prossimi giorni.<br /><br />#Supporti & #Resistenze<br />#Supporti: 1.3850(S1), 1.3750(S2), 1.3615(S3)<br />#Resistenze: 1.4040(R1), 1.4168(R2), 1.4325(R3)
PRIME PAGINE ha aggiunto una foto in Stream Photos album del gruppo PRIME PAGINE

#PrimePagine #MilanoFinanza del 01/02/2018

Borse Ue, atteso un tentativo di rimbalzo

Dopo la cautela di ieri in vista della #Fed, si profila un'apertura sopra la parità. L'euro torna sotto 1,24 contro dollaro. Focus sui pmi della zona euro e degli Usa. A Piazza Affari da seguire Ferrari, per i conti 2017, #Fca, in previsione delle immatricolazioni auto di gennaio e le banche dopo le nuove disposizioni dell' #Eba

Atteso un tentativo di rimbalzo per le borse #Ue in apertura sulla scia della borsa di #Tokyo, che ha interrotto la striscia negativa di sei chiusure consecutive in ribasso grazie...
Mostra di più

#PrimePagine #MilanoFinanza del 01/02/2018<br /><br />Borse Ue, atteso un tentativo di rimbalzo<br /><br />Dopo la cautela di ieri in vista della #Fed, si profila un'apertura sopra la parità. L'euro torna sotto 1,24 contro dollaro. Focus sui pmi della zona euro e degli Usa. A Piazza Affari da seguire Ferrari, per i conti 2017, #Fca, in previsione delle immatricolazioni auto di gennaio e le banche dopo le nuove disposizioni dell' #Eba<br /><br />Atteso un tentativo di rimbalzo per le borse #Ue in apertura sulla scia della borsa di #Tokyo, che ha interrotto la striscia negativa di sei chiusure consecutive in ribasso grazie anche al deprezzamento dello yen nei confronti del dollaro, e Wall Street, che ieri è tornata a salire.<br /><br />In Giappone il Nikkei ha terminato le contrattazioni con un rimbalzo dell'1,7%25 a quota 23.486,11 punti, e negli Usa il Dow Jones ha guadagnato lo 0,28%25, l'S&P 500 lo 0,05%25 e il Nasdaq Composite lo 0,12%25 dopo l'ultima riunione del Fomc con Janet Yellen alla presidenza della Federal Reserve, prima che l'incarico passi nelle mani di Jerome Powell a partire dal 3 febbraio.<br /><br />L'autorità monetaria di #Washington ha mantenuto invariati i tassi, ma il numero uno dell'istituto ha detto di continuare ad aspettarsi aumenti graduali del costo del denaro, nonché una ripresa sul fronte dell'inflazione. Per questo motivo l'euro ha aperto in calo in Europa sotto 1,24 dollari dopo il cambio di tono della #Fed sull'inflazione che favorisce il rafforzamento della moneta Usa. La moneta europea passa di mano a 1,2389 dollari dai 1,2457 dollari dei ieri sera. Il biglietto verde, nel primo mese dell'anno, si è deprezzato del 3,3%25 contro l'euro.<br /><br />Sul fronte macro da seguire gli indici #pmi #manufatturieri di gennaio di Italia (9:45), #Francia (9:50), #Germania (9:55), #Eurozona (10:00), Gran Bretagna (10:30), mentre il pmi manifatturiero del Giappone, nella lettura definitiva di gennaio, è salito a 54,8 punti rispetto ai 54 di dicembre e ai 54,4 del preliminare. Si tratta, sottolineano gli economisti di #Nikkei e Ihs Markit, del miglioramento più consistente del dato dal febbraio del 2014.<br /><br />Alle ore 14:30 gli Usa renderanno note le richieste settimanali dei sussidi di disoccupazione, il costo unitario del lavoro del quarto trimestre preliminare e la produttività dei settori non agricoli, sempre del quarto trimestre preliminare. Alle 15:45 sarà la volta del pmi manifatturiero di gennaio finale e dell'Ism manifatturiero di gennaio.<br /><br />A Piazza Affari focus sui conti 2017 di #Ferrari , che il gruppo pubblicherà in giornata. Mentre dagli Usa stasera sono in calendario le trimestrali di big come #Alphabet, #Amazon , #Apple  e #Ups. Da seguire anche #Fca  in attesa dei dati sulle immatricolazioni auto in Italia a gennaio, attese per oggi pomeriggio.<br /><br />A Milano occhi puntati anche sul comparto bancario dopo che l' #Eba, come scrive MF-Milano Finanza, ha presentato gli scenari macro avversi che saranno utilizzati nell'esame degli istituti europei.<br /><br />Intanto Jefferies ha ridotto la raccomandazione su Salvatore #Ferragamo  da hold a underperform, con prezzo obiettivo che scende da 21 a 19 euro. Dopo l'offerta di Richemont su #YNap il titolo per gli esperti ha beneficiato di attese eccessivamente ottimistiche sul fatto che sarebbe sarebbe stato il prossimo oggetto di imminenti corporate action.
PRIME PAGINE ha aggiunto una foto in Stream Photos album del gruppo PRIME PAGINE

#PrimePagine #MilanoFinanza del 09/01/2018

Borse Ue, atteso avvio contrastato

Balzo oltre le attese della produzione industriale e della bilancia commerciale della Germania a novembre. Focus sul tasso di disoccupazione della zona euro. L'euro resta sotto quota 1,2 sul dollaro. Petrolio ancora in rialzo. A Piazza Affari da seguire #Unicredit, #Fca, #Atlantia e #Cucinelli

Borse #Ue viste partire contrastate e attorno alla parità nonostante il nuovo massimo degli ultimi 26 anni (+0,6%25 a 23.849) toccato da #Tokyo (che ha riaperto oggi dopo la festività di ieri) e dell'ennesimo record messo a segno...
Mostra di più

#PrimePagine #MilanoFinanza del 09/01/2018<br /><br />Borse Ue, atteso avvio contrastato<br /><br />Balzo oltre le attese della produzione industriale e della bilancia commerciale della Germania a novembre. Focus sul tasso di disoccupazione della zona euro. L'euro resta sotto quota 1,2 sul dollaro. Petrolio ancora in rialzo. A Piazza Affari da seguire #Unicredit, #Fca, #Atlantia e #Cucinelli<br /><br />Borse #Ue viste partire contrastate e attorno alla parità nonostante il nuovo massimo degli ultimi 26 anni (+0,6%25 a 23.849) toccato da #Tokyo (che ha riaperto oggi dopo la festività di ieri) e dell'ennesimo record messo a segno ieri dal #Nasdaq (+0,3%25 a 7.156,34 punti) per la quinta sessione consecutiva. Record anche per l'S&P 500 a 2.747,43, in rialzo dello 0,2%25. Il Dow Jones è sceso dello 0,05%25, ma ha comunque aggiornato il massimo storico intraday a 25.311,99 punti.<br /><br />Sul fronte macro in Germania la produzione industriale di novembre è risultata in crescita del +3,4%25 mese su mese battendo le attese del consenso, che indicavano un +1,8%25. Forte la crescita della produzione manifatturiera (+4,3%25) mentre le costruzioni sono cresciute dell'1,5%25. A ottobre la produzione era scesa dell'1,2%25 (dato rivisto dalla precedente stima di -1,4%25).<br /><br />Sempre in Germania a novembre il surplus della bilancia commerciale è salito a 22,3 miliardi di euro dai 19,9 miliardi di ottobre, superando anche in questo caso le previsioni del consenso che si aspettavano avanzo attorno ai 21 miliardi. A spingere il dato una cresciuta delle esportazioni più forte delle importazioni, ha sottolineato Destatis che ha pubblicato i dati preliminari.<br /><br />Focus alle ore 11:00 sul tasso di disoccupazione della zona euro. Atteso poi dagli Usa alle ore 14:55 l'indice settimanale #Redbook. In giornata è prevista la riunione di politica non monetaria della Bce.<br /><br />Nel valutario l'euro ieri è tornato sotto quota 1,20 sul dollaro, perdendo lo 0,5%25, per via di prese di profitto e delle speculazioni degli investitori, i quali si aspettano che la Bce tenti di frenare il rally della valuta dell'Eurozona. Il rafforzamento dell'economia del Vecchio Continente ha permesso alla moneta unica di guadagnare il 13%25 lo scorso anno. Alle ore 8:00 il cambio euro/dollaro tratta ancora sotto 1,20 a 1,1956 dagli 1,1973 della chiusura di ieri sui mercati europei. Petrolio ancora in rialzo: il Wti sale dello 0,7%25 a 62,1 dollaro e il Brent dello 0,5%25 a 68 dollari.<br /><br />A Piazza Affari da seguire Unicredit  dopo che l'agenzia #Moody's ha modificato l'outlook da stabile a positivo confermando i rating a lungo termine Baa1, a breve termine Prime-2 e il rating individuale ba1. Confermato anche il rating delle emissioni, compresi quelli subordinati.<br /><br />Attenzione anche a Brunello #Cucinelli , che ieri ha comunicato il dato delle vendite 2017 che per la prima volta ha superato i 500 milioni di euro. Resta intanto sotto i rilflettori #Fca , che la scorsa settimana ha guadagnato oltre il 20%25 e anche ieri è salita (+1%25) sulle ormai consuete voci di possibili operazioni straordinarie.<br /><br />Da tenere d'occhio anche #Atlantia  dopo che la Cnmv, la Consob spagnola, ha confermato l'autorizzazione all'offerta su Abertis.
PRIME PAGINE ha condiviso una foto. 1 anno fa

#PRIMEPAGINE #MilanoFinanza

#BorseUe attese caute senza #WallStreet e #Tokyo. Focus sui #pmi

Mentre Usa e Giappone oggi sono chiuse per festività, l'attenzione degli investitori si concentra sui dati macro in arrivo dalla zona euro. In Germania il pil definitivo del terzo trimestre confermato a +2,8%2525. L'euro torna sopra 1,18. A Piazza Affari da seguire #Carige, #Mps, #Mediobanca e #Telecom. Equita debutta sull'Aim

Mentre Wall Street oggi resterà chiusa per il Giorno del Ringraziamento e anche la borsa Tokyo è rimasta ferma in occasione della festività del Labor #Thanksgiving day, è...
Mostra di più