Resta Connesso!

Vieni ed entra nella nostra community. Espandi il tuo network e conosci nuove persone!

Accedi con Facebook
Andrea Aurnia ha aggiunto una foto in Stream Photos album del gruppo Mister Banca

Nel corso degli ultimi anni i piccoli risparmiatori hanno sviluppato sempre di più una maggiore conoscenza dei prodotti finanziari, sia per una maggiore cultura in materia economica e sia per una maggiore trasparenza che le autorità di garanzia hanno sempre di più garantito a chi volesse avventurarsi nel tortuoso, ma anche ricco di possibilità, mondo della finanza: Il mercato Sedex dei Securitised Derivatives Exchange.
www.mrbanca.com/il-mercato-sedex/
Seguiteci sul nostro canale Telegram : t.me/joinchat/FoVzKxBz4iqyaI3wV33xig
#mrbanca #misterbanca #indici #futures #index #trading #index
Mostra di più

Nel corso degli ultimi anni i piccoli risparmiatori hanno sviluppato sempre di più una maggiore conoscenza dei prodotti finanziari, sia per una maggiore cultura in materia economica e sia per una maggiore trasparenza che le autorità di garanzia hanno sempre di più garantito a chi volesse avventurarsi nel tortuoso, ma anche ricco di possibilità, mondo della finanza: Il mercato Sedex dei Securitised Derivatives Exchange.<br />http://www.mrbanca.com/il-mercato-sedex/<br />Seguiteci sul nostro canale Telegram : https://t.me/joinchat/FoVzKxBz4iqyaI3wV33xig<br />#mrbanca #misterbanca #indici #futures #index #trading #index #quotazione #europeo #europa #europe #sell #buy #down #up #dax30 #cac40 #ftsemib #ibex35 #spain #france #germany #investimento #short #long #investimenti #investments #stocks #azioni #sedex #derivati #derivates #usa #securities #milano #mib
Andrea Aurnia ha aggiunto una foto in Stream Photos album del gruppo Mister Banca

Da qualche anno molti termini tecnici e specifici appartenenti a tutti coloro che operavano in ambito finanziario e di Borsa sono entrati nel linguaggio comune quotidiano usato da tutti noi. Non è infatti strano adesso sentire al bar parlare di mercati azionari, spread, indici di Borsa e tassi di interesse. Anche i nomi di alcuni indici azionari di Borsa sono diventati conosciuti ai più; se provate a chiedere ad un passante se conosce il termine Nasdaq siamo certi che lui vi risponderà che si riferisce al tema della finanza ma non sa in pratica cos’è
www.mrbanca.com/nasdaq/
Seguiteci sul...
Mostra di più

Da qualche anno molti termini tecnici e specifici appartenenti a tutti coloro che operavano in ambito finanziario e di Borsa sono entrati nel linguaggio comune quotidiano usato da tutti noi. Non è infatti strano adesso sentire al bar parlare di mercati azionari, spread, indici di Borsa e tassi di interesse. Anche i nomi di alcuni indici azionari di Borsa sono diventati conosciuti ai più; se provate a chiedere ad un passante se conosce il termine Nasdaq siamo certi che lui vi risponderà che si riferisce al tema della finanza ma non sa in pratica cos’è<br />http://www.mrbanca.com/nasdaq/<br />Seguiteci sul nostro canale Telegram : https://t.me/joinchat/FoVzKxBz4iqyaI3wV33xig<br />#mrbanca #misterbanca #nasdaq #futures #index #trading #index #overthecounter #otc #quotazione #USA #sell #buy #down #up #NYC #investimento #short #long #investimenti #investments #NYSE #stocks #azioni
Andrea Aurnia ha aggiunto una foto in Stream Photos album del gruppo Mister Banca

Siamo quasi alle fine di questo 2018 che ha portato tanti cambiamenti e tante novità a livello economico ma anche a livello politico. Nei giorni in cui la politica italiana e l’opinione pubblica, coadiuvata come sempre dal giudizio degli esperti economici di tutto il mondo finanziario, sono impegnate ad “interpretare” i conti del documento di economia e finanza, noi vogliamo concentrare la nostra attenzione su quelli che sono stati i risultati in termini di guadagno delle persone più ricche e influenti al mondo. E su tutti svetta ancora lui, il capitano dei ricconi: Jeff Bezos.
Mostra di più

Siamo quasi alle fine di questo 2018 che ha portato tanti cambiamenti e tante novità a livello economico ma anche a livello politico. Nei giorni in cui la politica italiana e l’opinione pubblica, coadiuvata come sempre dal giudizio degli esperti economici di tutto il mondo finanziario, sono impegnate ad “interpretare” i conti del documento di economia e finanza, noi vogliamo concentrare la nostra attenzione su quelli che sono stati i risultati in termini di guadagno delle persone più ricche e influenti al mondo. E su tutti svetta ancora lui, il capitano dei ricconi: Jeff Bezos.<br />http://www.mrbanca.com/il-capitano-dei-ricconi-jeff-bezos/<br />Seguiteci sul nostro canale Telegram : https://t.me/joinchat/FoVzKxBz4iqyaI3wV33xig<br />#misterbanca #mrbanca #bezos #amazon #imprenditori #entrapreneurs #billionaire #amazon #investimenti #investments #trading #trade #broker #brand #rich #miliardari #USA
Andrea Aurnia ha condiviso una foto. 4 mesi fa

Google usa in segreto i dati che gli fornisce Mastercard per riuscire a sapere cosa gli utenti comprano quando sono offline. Questa la clamorosa notizia che giunge nelle ultime ore da oltre oceano, una collaborazione tra Google e Mastercard per rendere concreta una correlazione tra pubblicità on line e acquisti fatti nei negozi. Per il momento l’esperimento pare sia stato fatto solo nel mercato degli Stati Uniti.
www.mrbanca.com/google-e-mastercard-ce-laccordo/
Seguiteci sul nostro canale Telegram : t.me/joinchat/FoVzKxBz4iqyaI3wV33xig
#misterbanca #mrbanca #google #mastercard #CFD #USA...
Mostra di più

Andrea Aurnia ha aggiunto una foto in Stream Photos album del gruppo Mister Banca

Un braccio di ferro che farà vittime o feriti?
Dopo l’introduzione di sanzioni punitive ad Ankara da parte di Washington, il presidente dalla Turchia Recep Tayyip Erdogan non si lascia intimorire. La sua replica è immediata, dichiara più o meno in forma velata che il suo paese è pronto a boicottare i prodotti elettronici di produzione Statunitense.
www.mrbanca.com/turchia-vs-usa-e-guerra-economica/
Seguiteci sul nostro canale Telegram : t.me/joinchat/FoVzKxBz4iqyaI3wV33xig
#Misterbanca #mrbanca #lira #turca #Turchia #trump #usa #guerra #politicaeconomica #erdogan #dollaro #mercati #borsa
Mostra di più

Un braccio di ferro che farà vittime o feriti?<br />Dopo l’introduzione di sanzioni punitive ad Ankara da parte di Washington, il presidente dalla Turchia Recep Tayyip Erdogan non si lascia intimorire. La sua replica è immediata, dichiara più o meno in forma velata che il suo paese è pronto a boicottare i prodotti elettronici di produzione Statunitense.<br />http://www.mrbanca.com/turchia-vs-usa-e-guerra-economica/<br />Seguiteci sul nostro canale Telegram : https://t.me/joinchat/FoVzKxBz4iqyaI3wV33xig<br />#Misterbanca #mrbanca #lira #turca #Turchia #trump #usa #guerra #politicaeconomica #erdogan #dollaro #mercati #borsa #azioni #valute #cfd #forex #bce #dazi #protezionismo #guerracommerciale
PRIME PAGINE ha aggiunto una foto in Stream Photos album del gruppo PRIME PAGINE

#PrimePagine #MilanoFinanza del 21/06/2018

Borse Ue, atteso avvio in leggero recupero

Euro in ribasso a 1,155. Per il petrolio cali attorno al -0,5%25 in vista della riunione #Opec di domani. Focus sull'indice preliminare di fiducia dei consumatori di giugno della zona euro e sul superindice Usa di maggio. Spread giù a 216 punti. A Piazza Affari da seguire #Mps, #Unicredit, #Intesa e #Tim

Nonostante i continui botta e risposta tra #Usa e #Cina sui dazi, i mercati sono attesi in leggero recupero oggi in apertura. Nella notte il portavoce del ministero del Commercio di Pechino, Gao Feng, ha...
Mostra di più

#PrimePagine #MilanoFinanza del 21/06/2018<br /><br />Borse Ue, atteso avvio in leggero recupero<br /><br />Euro in ribasso a 1,155. Per il petrolio cali attorno al -0,5%25 in vista della riunione #Opec di domani. Focus sull'indice preliminare di fiducia dei consumatori di giugno della zona euro e sul superindice Usa di maggio. Spread giù a 216 punti. A Piazza Affari da seguire #Mps, #Unicredit, #Intesa e #Tim<br /><br />Nonostante i continui botta e risposta tra #Usa e #Cina sui dazi, i mercati sono attesi in leggero recupero oggi in apertura. Nella notte il portavoce del ministero del Commercio di Pechino, Gao Feng, ha detto che Pechino è pronto a rispondere all'offensiva degli Stati Uniti sul commercio dopo che il presidente Usa, Donald Trump, ha minacciato nuovi dazi al 10%25 su merci per un valore di 200 miliardi importate dal Paese asiatico.<br /><br />Intanto le borse asiatiche, dopo un avvio incerto, sono passate in positivo. Stabilizzazione infine ieri sui listini americani dopo i recenti ribassi legati ai timori commerciali (Nikkey +0,6%25). Il Dow Jones è sceso dello 0,17%25, mentre l'S&P 500 è salito dello 0,17%25. In luce infine il #Nasdaq Composite che è salito dello 0,72%25, chiudendo su un nuovo massimo storico, pari a 7.781 punti.<br /><br />In vista del vertice Opec di domani a Vienna i prezzi del petrolio sono in calo. Sui mercati asiatici il Wti cede lo 0,45%25 a 65,45 dollari e il Brent lo 0,6%25 a 74,28 dollari.<br /><br />L'euro resta debole sotto 1,16 dollari. Sui mercati pesano le dichiarazioni del presidente della Bce Mario Draghi, il quale ha detto che la Bce agirà con "pazienza" per rialzare i tassi. La moneta europea passa di mano a 1,1557 dollari rispetto agli 1,1578 della chiusura di ieri sui mercati europei.<br /><br />Lo spread btp-bund apre stamani a quota 216 punti base, in leggero ribasso rispetto ai 218 punti della chiusura di ieri, per un rendimento del decennale italiano del 2,55%25.<br /><br />Tra i dati macro in agenda oggi focus in Europa sull'indice di fiducia delle imprese manifatturiere a giugno in Francia (8:45) e sull'indice di fiducia dei consumatori a giugno preliminare della zona euro (16:00). A seguire è attesa la decisione sui tassi della Banca di Inghilterra (13:00) e le previsioni indicano un bank rate invariato allo 0,5%25. <br /><br />Poi il testimone passerà agli Usa che renderanno noti le richieste settimanali sussidi disoccupazione e l'indice Fed Filadelfia di giugno (14:30), poi il superindice di maggio (16:00). In programma oggi anche la riunione dell'Eurogruppo e alle 11:45 è atteso il discorso di Jans Weidmann, membro della Bce e presidente della Bundesbank. <br /><br />A Piazza Affari attenzione al comparto bancario e in particolare a Banca Mps  in scia alle notizie di MF-Milano Finanza sul nuovo progetto per accelerare il derisking e a UniCredit , che ha concluso un accordo con MBCredit Solutions per la cessione pro-soluto di un portafoglio di crediti in sofferenza del valore di circa 124 milioni di euro derivanti da contratti di credito chirografario a clientela del segmento consumer. Il tutto mentre Intesa Sanpaolo  ieri ha lanciato il polo assicurativo del gruppo, uno di pilastri del piano industriale 2018-2021.<br /><br />Da seguire anche Telecom Italia , il cui ceo Amos Genish, scrive sempre MF-Milano Finanza, ieri ha fatto il punto sul piano Digitim mentre sui diritti del calcio sarebbe allo studio un'azione legale contro Sky e Perform.
Andrea Aurnia ha aggiunto una foto in Stream Photos album del gruppo Mister Banca

Oggi vi raccontiamo la storia di un marchio storico americano sinonimo di lusso, gioielli ed eleganza: Tiffany & Co.
Un titolo presente in borsa che offre delle performance sorprendenti e sul quale è possibile fare degli investimenti a medio e lungo termine anche affidandosi ad una delle piattaforme online più utilizzate al mondo: Libertex.com.
www.mrbanca.com/i-titoli-su-libertex-com-tiffany-c…
Seguiteci sul nostro canale Telegram : t.me/joinchat/FoVzKxBz4iqyaI3wV33xig
#misterbanca #mrbanca #Bitcoin #USA #CFD #lusso #ETX #markets #stocks #america #etoro #trade #buy #sell #trading #trade...
Mostra di più

Oggi vi raccontiamo la storia di un marchio storico americano sinonimo di lusso, gioielli ed eleganza: Tiffany & Co. <br />Un titolo presente in borsa che offre delle performance sorprendenti e sul quale è possibile fare degli investimenti a medio e lungo termine anche affidandosi ad una delle piattaforme online più utilizzate al mondo: Libertex.com.<br />http://www.mrbanca.com/i-titoli-su-libertex-com-tiffany-co/<br />Seguiteci sul nostro canale Telegram : https://t.me/joinchat/FoVzKxBz4iqyaI3wV33xig<br />#misterbanca #mrbanca #Bitcoin #USA #CFD #lusso #ETX #markets #stocks #america #etoro #trade #buy #sell #trading #trade #broker #libertex #luxury #tiffany #gioielli
PRIME PAGINE ha aggiunto una foto in Stream Photos album del gruppo PRIME PAGINE

Borse Ue, atteso avvio cauto. Spread a 181

Partenza vista prudente per via delle nuove tensioni tra #Usa e #Cina mentre il differenziale #BtpBund è in leggero calo rispetto alla chiusura di ieri a 190. In Germania fiducia dei consumatori in frazionale diminuzione. A Piazza Affari focus sulle assemblee di Enel e Autogrill che pubblicherà anche i ricavi del quadrimestre

Attesa una partenza sulla parità sui listini azionari europei, con l'Italia che resta sorvegliata speciale dopo l'incarico a formare il nuovo governo italiano assegnato ieri nel tardo pomeriggio dal residente della Repubblica...
Mostra di più

Borse Ue, atteso avvio cauto. Spread a 181<br /><br />Partenza vista prudente per via delle nuove tensioni tra #Usa e #Cina mentre il differenziale #BtpBund è in leggero calo rispetto alla chiusura di ieri a 190. In Germania fiducia dei consumatori in frazionale diminuzione. A Piazza Affari focus sulle assemblee di Enel e Autogrill che pubblicherà anche i ricavi del quadrimestre<br /><br />Attesa una partenza sulla parità sui listini azionari europei, con l'Italia che resta sorvegliata speciale dopo l'incarico a formare il nuovo governo italiano assegnato ieri nel tardo pomeriggio dal residente della Repubblica Sergio #Mattarella a Giuseppe #Conte che, come prassi, ha accettato con riserva. La notizia della convocazione di Conte era arrivata attorno all'ora di pranzo quindi un parte è stata già scontata dai mercati.<br /><br />Il Ftse Mib di Piazza Affari ieri ha chiuso a -1,3%25 e lo spread Btp-Bund a quota 190 punti base, in rialzo rispetto ai 175 punti dell'apertura (ma è arrivato anche fino a 195) e oggi ha aperto a 181 punti con il rendimento del Btp decennale al 2,37%25. C'è attesa ora per capire la squadra dei ministri che Conte presenterà.<br /><br />Gli investitori restano cauti anche in attesa dei dati macroeconomici della giornata, mentre sono tornate a salire le tensioni sia commerciali tra Usa e Cina che quelle geopolitiche in Corea del Nord e in Iran. Contrastate le borse asiatiche, con il #Nikkei in Giappone in calo dell'1,1%25. Infine a Wall Street il Dow Jones è salito dello 0,21%25, l'S&P 500 dello 0,32%25 e il Nasdaq Composite dello 0,64%25. Il #Fomc, il braccio operativo della #Fed, nei verbali dell'ultima riunione di aprile resi noti ieri ha fatto intendere di essere disposti ad accettare un'accelerazione temporanea dell'inflazione al di sopra del target del 2%25 senza necessariamente accelerare il percorso di inasprimento monetario.<br /><br />Il dollaro non ha avuto movimenti di rilievo dopo la pubblicazione delle note del Fomc. L'euro/dollaro tratta appena sopra 1,17 a 1,1705, rispetto agli 1,1708 della chiusura di ieri sui mercati europei. Mentre il rendimento del #Treasury Usa decennale ha chiuso al 3,021%25 e quello del biennale al 2,569%25. <br /><br />Sul fronte macro in #Germania il #Pil del primo trimestre definitivo è stato confermato allo 0,3%25, in linea rispetto al dato preliminare, mentre l'indice di fiducia dei consumatori #Gfk di giugno si è attestato a 10,7 punti in leggero calo dai 10,8 di maggio e rispetto allo stesso valore stimato dal consenso.<br /><br />In agenda anche l'indice di fiducia delle imprese manifatturiere di maggio in #Francia (8:45) e le vendite al dettaglio di aprile in Gran #Bretagna (10:30). Poi l'attenzione si sposterà negli Usa che renderanno noti i dati sulle richieste settimanali dei sussidi di disoccupazione (14:30), sulle vendite di case esistenti in aprile (16:00).<br /><br />E' in calendario un incontro tra Angela #Merkel e Xi Jinping in Cina ed è prevista la riunione dell'Eurogruppo a #Bruxelles e a Madrid si tiene la riunione del Consiglio di Vigilanza della Bce. Alle 13:30 è attesa la pubblicazione dei verbali della riunione della #Bce di aprile. <br /><br />A Piazza Affari da seguire #Enel  e #Autogrill , #Bastogi  ed #Eems  che oggi tengono l'assemblea dei soci sul bilancio 2017. Autogrill  comunicherà anche l'andamento dei ricavi consolidati al 30 aprile 2018. Attenzione anche a Mediaset che, come scrive MF Milano Finanza, ha già raggiunto il break even per la coppa del mondo di Russia 2018.
Andrea Aurnia ha aggiunto una foto in Stream Photos album del gruppo Mister Banca

Il rafforzamento costante del dollaro e dei titoli di Stato a “Stelle e Strisce”, ormai attestatosi intorno al 3%25 di rendimento, hanno fatto scattare l’allarme per tutti i mercati cosiddetti “emergenti”. Sono arrivati infatti i primi segnali di disimpegno.
www.mrbanca.com/la-fuga-selettiva-dai-mercati-emer…
Seguiteci sul nostro canale Telegram : t.me/joinchat/FoVzKxBz4iqyaI3wV33xig
#misterbanca #mrbanca #USA #Mercati #Tech #Emergenti #Stocks #markets #quotazione #fund #fondi #Brics

Il rafforzamento costante del dollaro e dei titoli di Stato a “Stelle e Strisce”, ormai attestatosi intorno al 3%25 di rendimento, hanno fatto scattare l’allarme per tutti i mercati cosiddetti “emergenti”. Sono arrivati infatti i primi segnali di disimpegno.<br />http://www.mrbanca.com/la-fuga-selettiva-dai-mercati-emergenti/<br />Seguiteci sul nostro canale Telegram : https://t.me/joinchat/FoVzKxBz4iqyaI3wV33xig<br />#misterbanca #mrbanca #USA #Mercati #Tech #Emergenti #Stocks #markets #quotazione #fund #fondi #Brics
Andrea Aurnia ha aggiunto una foto in Stream Photos album del gruppo Mister Banca

Come si comporta la sterlina in questi giorni? Tra guerra in Siria, Brexit e dazi imposti da Trump, diamo uno sguardo approfondito all'andamento della divisa inglese nell'ultimo periodo ed ipotizziamo i prossimi giorni.
www.mrbanca.com/dazi-di-trump-brexit-guerra-in-sir…
Seguiteci sul nostro canale Telegram : t.me/joinchat/FoVzKxBz4iqyaI3wV33xig
#Misterbanca #mrbanca #sterilina #pound #brexit #trump #syria #usa #guerra #politicaeconomica #russia #putin #assad #mercati #borsa #azioni #valute #cfd #forex #bce #bankofengland #china #dazi #protezionismo #guerracommerciale

Come si comporta la sterlina in questi giorni? Tra guerra in Siria, Brexit e dazi imposti da Trump, diamo uno sguardo approfondito all'andamento della divisa inglese nell'ultimo periodo ed ipotizziamo i prossimi giorni.<br />http://www.mrbanca.com/dazi-di-trump-brexit-guerra-in-siria-dove-va-la-sterlina/<br />Seguiteci sul nostro canale Telegram : https://t.me/joinchat/FoVzKxBz4iqyaI3wV33xig<br />#Misterbanca #mrbanca #sterilina #pound #brexit #trump #syria #usa #guerra #politicaeconomica #russia #putin #assad #mercati #borsa #azioni #valute #cfd #forex #bce #bankofengland  #china #dazi  #protezionismo #guerracommerciale
PRIME PAGINE ha aggiunto una foto in Stream Photos album del gruppo PRIME PAGINE

#PrimePagine #MilanoFinanza del 19/04/2018

Borse Ue, in Vista un Avvio poco Sopra la Parità

I timori legati alla Siria e alle tensioni Usa-Cina si sono ridotti e l'attenzione degli investitori si concentra sulle trimestrali Usa. #Petrolio ancora su. Attesa per il secondo giro di consultazioni di #Casellati. Spread in calo a 118 punti. A Piazza Affari da seguire #Generali, #Luxottica, #Enel, #Tim e Fiera Milano

E' prevista un'apertura in lieve rialzo sui listini azionari europei grazie alle buone trimestrali Usa e al rialzo dei prezzi del petrolio che stanno sostenendo il sentiment. I...
Mostra di più

#PrimePagine #MilanoFinanza del 19/04/2018<br /><br />Borse Ue, in Vista un Avvio poco Sopra la Parità<br /><br />I timori legati alla Siria e alle tensioni Usa-Cina si sono ridotti e l'attenzione degli investitori si concentra sulle trimestrali Usa. #Petrolio ancora su. Attesa per il secondo giro di consultazioni di #Casellati. Spread in calo a 118 punti. A Piazza Affari da seguire #Generali, #Luxottica, #Enel, #Tim e Fiera Milano<br /><br />E' prevista un'apertura in lieve rialzo sui listini azionari europei grazie alle buone trimestrali Usa e al rialzo dei prezzi del petrolio che stanno sostenendo il sentiment. I timori legati alla situazione geopolitica in Siria e alle tensioni commerciali tra Usa e Cina si sono ridotti e l'attenzione degli investitori è tornata a focalizzarsi sui conti societari del primo trimestre delle società Usa.<br /><br />L'S&P 500 ieri è salito per la terza seduta consecutiva seppur frazionalmente (+0,08%25), mentre il Dow Jones è sceso dello 0,16%25 e il Nasdaq Composite ha guadagnato lo 0,19%25. La borsa di #Tokyo ha perso slancio nella seconda parte della seduta ma è riuscita comunque a archiviare la giornata in rialzo, per la quinta volta consecutiva. Il #Nikkei ha terminato le contrattazioni con un incremento dello 0,15%25 <br /><br />Sul fronte dei dati macro non si attendono indicatori rilevanti dall'Ue a eccezione delle vendite al dettaglio di marzo della Gran Bretagna (10:30). Dagli #Usa si segnalano alle 14:30 le richieste settimanali di sussidi di disoccupazione e alle 16:00 il superindice relativo al mese di marzo.<br /><br />E' prevista un'apertura in lieve rialzo sui listini azionari europei grazie alle buone trimestrali Usa e al rialzo dei prezzi del petrolio che stanno sostenendo il sentiment. I timori legati alla situazione geopolitica in Siria e alle tensioni commerciali tra Usa e Cina si sono ridotti e l'attenzione degli investitori è tornata a focalizzarsi sui conti societari del primo trimestre delle società Usa.<br /><br />L'S&P 500 ieri è salito per la terza seduta consecutiva seppur frazionalmente (+0,08%25), mentre il Dow Jones è sceso dello 0,16%25 e il Nasdaq Composite ha guadagnato lo 0,19%25. La borsa di Tokyo ha perso slancio nella seconda parte della seduta ma è riuscita comunque a archiviare la giornata in rialzo, per la quinta volta consecutiva. Il Nikkei ha terminato le contrattazioni con un incremento dello 0,15%25 <br /><br />Sul fronte dei dati macro non si attendono indicatori rilevanti dall'Ue a eccezione delle vendite al dettaglio di marzo della Gran #Bretagna (10:30). Dagli Usa si segnalano alle 14:30 le richieste settimanali di sussidi di disoccupazione e alle 16:00 il superindice relativo al mese di marzo.<br /><br />Intanto l'euro ha aperto stabile dopo il Beige Book della #Fed, secondo il quale l'economia Usa ha continuato a crescere a un ritmo modesto a marzo, ma il settore industriale e gli agricoltori sono preoccupati per la guerra commerciale avviata dall'amministrazione #Trump con l'imposizione dei dazi alla Cina. La moneta europea passa di mano a 1,2380 dollari, poco mossa rispetto agli 1,2388 della chiusura di ieri sera sui mercati europei. <br /><br />Nel frattempo non si arresta la corsa del prezzo del petrolio dopo l'arretramento delle scorte settimanali Usa. Il Wti avanza dello 0,38%25 a 68,74 dollari dopo aver toccato 68,95 dollari, a un passo da quota 69 dollari. Il Brent guadagna lo 0,49%25 a 73,84 dollari.<br /><br />In Italia ieri nel primo giro di consultazioni della presidente del Senato, Maria Elisabetta #Casellati, che ha ricevuto dal presidente della Repubblica Sergio #Mattarella un mandato esplorativo di due giorni per formare la maggioranza che sostenga il governo, si è registrato un nulla di fatto. In ogni caso lo spread si attesta a 118 punti, in contrazione rispetto a ieri mattina quando viaggiava a quota 123. <br /><br />A Piazza Affari prosegue la stagione delle assemblee per l'approvazione dei bilanci 2017. A riunire oggi gli azionisti sono, tra i big, Generali  che ieri ha annunciato l'ennesima cessione di attività estere (Belgio). In agenda anche le assemblee di Italgas , Luxottica  e Tod's . Da seguire anche Fiera Milano  che, come scrive MF-Milano Finanza, sta studiando un finanziamento Bei da 40 milioni per lo sviluppo delle aree espositive.<br /><br />Attenzione anche a Enel  in scia alle indiscrezioni sul possibile rilancio di Iberdrola sulla brasiliana Eletropaulo, su cui l'azienda italiana ha lanciato un'opa. Focus infine sempre su Telecom Italia  in vista dell'assemblea del 24 aprile.

La guerra (commerciale) con la Cina è iniziata......come si evolverà?
www.mrbanca.com/quali-sono-gli-impatti-dei-dazi-di…

Seguiteci sul nostro canale Telegram : t.me/joinchat/FoVzKxBz4iqyaI3wV33xig
#Misterbanca #mrbanca #trump #china #usa #dazi #politicaeconomica #protezionismo #guerracommerciale

PRIME PAGINE ha aggiunto una foto in Stream Photos album del gruppo PRIME PAGINE

#PrimePagine #MilanoFinanza del 22/02/2018

Borse Ue, atteso avvio in rosso dopo la #Fed. Focus sull'Ifo tedesco

L'euro torna sotto quota 1,23 dopo i verbali della banca centrale #Usa pubblicati ieri sera, che hanno rafforzato l'aspettativa di ulteriori aumenti dei tassi a marzo. Da seguire il resoconto dell'ultimo meeting della #Bce e il superindice di febbraio negli States. A Piazza Affari conti di #Tenaris, #Igd e Coima Res. Attenzione anche a #Salini e #A2A

Si profila un avvio di seduta in territorio negativo per le borse Ue. Intanto #Tokyo ha chiuso in ribasso dell'1,07%25 sulla scia del...
Mostra di più

#PrimePagine #MilanoFinanza del 22/02/2018<br /><br />Borse Ue, atteso avvio in rosso dopo la #Fed. Focus sull'Ifo tedesco<br /><br />L'euro torna sotto quota 1,23 dopo i verbali della banca centrale #Usa pubblicati ieri sera, che hanno rafforzato l'aspettativa di ulteriori aumenti dei tassi a marzo. Da seguire il resoconto dell'ultimo meeting della #Bce e il superindice di febbraio negli States. A Piazza Affari conti di #Tenaris, #Igd e Coima Res. Attenzione anche a #Salini e #A2A<br /><br />Si profila un avvio di seduta in territorio negativo per le borse Ue. Intanto #Tokyo ha chiuso in ribasso dell'1,07%25 sulla scia del rafforzamento dello yen. In rosso anche #WallStreet: il Dow Jones ha perso lo 0,67%25, l'S&P 500 lo 0,55%25 e il Nasdaq Composite lo 0,22%25 dopo la pubblicazione, ieri sera, dei verbali dell'ultima riunione del #Fomc, il braccio operativo della #Fed.<br /><br />Il resoconto rivela che la banca centrale Usa, presieduta dal nuovo numero uno Jerome #Powell, ritiene che la crescita dell'economia Usa stia guadagnando slancio. Gli investitori temono che il tono della nota, piuttosto falco, implichi un aumento del numero dei rialzi dei tassi di interesse da parte della #Fed quest'anno dai tre previsti finora. Di riflesso c'è stata un'impennata dei rendimenti delle obbligazioni: il #Treasury Usa decennale ha toccato nuovi massimi da quattro anni al 2,943%25.<br /><br />Le dichiarazioni della Fed hanno fatto perdere terreno anche all'euro, che stamani in Europa ha aperto in ribasso sotto quota 1,23 dollari. La moneta europea passa di mano a 1,2272 dollari dagli 1,2312 della chiusura di ieri sui mercati europei.<br /><br />Sul fronte macro, l'agenda è ricca. A partire dalla #Bce, che alle 13:30 pubblicherà i verbali della riunione del 24-25 gennaio. Tra i dati da tenere d'occhio ci sono l'indice di fiducia delle imprese di febbraio in Francia (8.45), l'indice #Ifo tedesco di febbraio (10:00), gli ordini all'industria di di dicembre in Italia (10:00), la seconda stima del #Pil del quarto trimestre della Gran Bretagna (10:30) e l'inflazione di gennaio finale in Italia (11:00). Poi il testimone passerà agli Usa, che renderanno noti le richieste settimanali dei sussidi di disoccupazione negli Usa (14:30) e il superindice di gennaio (16:00).<br /><br />Si segnala anche che, #Moody's ha alzato il rating della #Grecia da Caa2 a B3, mantenendo un outlook positivo, evidenziando i miglioramenti a livello fiscale e istituzionale effettuati dal Paese ellenico nell'ambito del piano di salvataggio.<br /><br />A Piazza Affari focus sui bilanci 2017 di Igd , #Tenaris e #Coima Res , che terranno le rispettive conference call a commento dei risultati dello scorso esercizio. In particolare Coima Res  nel 2017 ha registrato un utile netto in salita a 28,9 mln (12,1 mln nel 2016). In calendario oggi il cda per l'approvazione dei conti di Banca #Farmafactoring .<br /><br />Attenzione inoltre a Mondadori  che, come scrive MF-Milano Finanza, sta accelerando i tempi per realizzare in Francia il progetto del polo a tre con Lagardère e Marie Claire. Da seguire anche Intesa Sanpaolo  la quale, come spiegato da MF-Milano Finanza, sta definendo l'alleanza con Lindorff Intrum Justitia per la gestione dei crediti deteriorati.<br /><br />A Milano occhi puntati infine su #A2A , su cui Kepler #Cheuvreux ha alzato il rating a buy e su Salini #Impregilo  in scia alla nuova commessa in Arabia Saudita. La società infatti si è aggiudicata un contratto a #Riyadh del valore complessivo di circa 1,3 miliardi di dollari con la Saudi Arabia National Guard.
PRIME PAGINE ha aggiunto una foto in Stream Photos album del gruppo PRIME PAGINE

#PrimePagine #MilanoFinanza del 21/02/2018

Borse Ue, atteso avvio in calo. Focus su indici #Pmi e #Fed

Mentre i mercati cinesi sono rimasti chiusi anche oggi per festività e #Tokyo ha chiuso in positivo in una seduta volatile, si attende un'apertura in rosso per i mercati azionari europei. Da seguire i verbali dell'ultimo #Fomc della Federal Reserve. A Piazza Affari attenzione a #Creval, #Terna, #Tenaris, Banca #Farmafactoring e Coima Res

Mentre i mercati cinesi sono rimasti chiusi anche oggi per le festività legate al nuovo anno lunare e #Tokyo ha chiuso in positivo dopo una seduta...
Mostra di più

#PrimePagine #MilanoFinanza del 21/02/2018<br /><br />Borse Ue, atteso avvio in calo. Focus su indici #Pmi e #Fed<br /><br />Mentre i mercati cinesi sono rimasti chiusi anche oggi per festività e #Tokyo ha chiuso in positivo in una seduta volatile, si attende un'apertura in rosso per i mercati azionari europei. Da seguire i verbali dell'ultimo #Fomc della Federal Reserve. A Piazza Affari attenzione a #Creval, #Terna, #Tenaris, Banca #Farmafactoring e Coima Res<br /><br />Mentre i mercati cinesi sono rimasti chiusi anche oggi per le festività legate al nuovo anno lunare e #Tokyo ha chiuso in positivo dopo una seduta volatile ( #Nikkei +0,2%25), si attende un'apertura sotto la parità per le borse Ue (mercati deboli a Wall Street ieri: il Dow Jones è sceso dell'1,01%25 e l'S&P 500 dello 0,58%25, il #Nasdaq Composite ha invece resistito con un ribasso frazionale dello 0,07%25).<br /><br />Quella di oggi si profila intanto una giornata densa di dati macro. Il focus è sugli indici Pmi di febbraio preliminari di #Francia (9:00), #Germania (9:30), della zona euro (ore 10:00) e degli #Usa (15:45). Mentre in #Giappone il pmi è sceso a 54 punti a febbraio dal precedente 54,8 di gennaio.<br /><br />In #GranBretagna è atteso alle ore 10:30 il tasso disoccupazione di dicembre. Dagli Usa nel pomeriggio arriveranno l'indice settimanale Redbook (14:55) e il dato sulle vendite di unità abitative esistenti di gennaio.<br /><br />In Gran Bretagna è atteso alle ore 10:30 il tasso disoccupazione di dicembre. Dagli Usa nel pomeriggio arriveranno l'indice settimanale Redbook (14:55) e il dato sulle vendite di unità abitative esistenti di gennaio.<br /><br />L'attenzione è anche puntata sui verbali dell'ultimo #Fomc, il braccio operativo della #Fed, che saranno pubblicati stasera alle ore 20:00 (italiane).<br /><br />Sul fronte dei cambi, il cambio euro/dollaro tratta poco sopra 1,23 a 1,2329, in leggero ribasso rispetto agli 1,2340 di ieri.<br /><br />A Piazza Affari da seguire sempre il Creval  che è nel mezzo dell'aumento di capitale da 700 milioni. Attenzione anche a Terna  che ha comunicato ieri di aver chiuso il 2017 con ricavi concolidati di 2,25 miliardi, in aumento del 7,1%25 sul 2016, mentre l'indebitamento finanziario netto si è ridotto a circa 7,8 miliardi, 200 milioni in meno sul 2016. Mentre Mediobanca  ha chiuso con successo il bookbuilding sul 10,1%25 di Banca Farmafactoring .<br /><br />Focus infine su Tenaris  e Coima Res  che tengono oggi i relativi cda sui bilanci 2017.
PRIME PAGINE ha aggiunto una foto in Stream Photos album del gruppo PRIME PAGINE

Borse Ue in cerca di rimbalzo in avvio

Focus sul dato preliminare dell'inflazione nella zona euro e sulla disoccupazione in Italia. Oggi annuncio dei tassi della #Fed nell'ultima riunione per #Yellen. Pochi spunti dal discorso di #Trump di stanotte. Euro in recupero a 1,2449 sul dollaro. T-bond Usa ai massimi da un anno. Aste di titoli in Grecia. A Piazza Affari focus su Leonardo, Telecom, Mediaset e #Safilo

E' prevista un'apertura in ordine sparso sui listini azionari europei, con le borse che tenteranno un rimbalzo dopo i cali di ieri. Il mood sull'azionario asiatico è migliorato dopo il...
Mostra di più

Borse Ue in cerca di rimbalzo in avvio<br /><br />Focus sul dato preliminare dell'inflazione nella zona euro e sulla disoccupazione in Italia. Oggi annuncio dei tassi della #Fed nell'ultima riunione per #Yellen. Pochi spunti dal discorso di #Trump di stanotte. Euro in recupero a 1,2449 sul dollaro. T-bond Usa ai massimi da un anno. Aste di titoli in Grecia. A Piazza Affari focus su Leonardo, Telecom, Mediaset e #Safilo<br /><br />E' prevista un'apertura in ordine sparso sui listini azionari europei, con le borse che tenteranno un rimbalzo dopo i cali di ieri. Il mood sull'azionario asiatico è migliorato dopo il primo discorso del presidente #Usa, Donald Trump, sullo Stato dell'Unione, ma il sentiment resta fragile con il #Nikkei che ha accelerato al ribasso sul finale di seduta e ha chiuso in ribasso dello 0,8%25 a 23.098,29 punti.<br /><br />Nel frattempo a Wall Street è proseguito il #selloff, diffuso a tutti i settori. Il Dow Jones è sceso dell'1,37%25, l'S&P 500 dell'1,09%25 e il Nasdaq Composite dello 0,86%25. Mentre il rendimento del #Treasury decennale ha chiuso ieri al 2,708%25, su nuovi massimi da 52 settimane.<br /><br />Rob #Carnell, head of research for Asia-Pacific di Ing, fa comunque notare che il discorso dell'inquilino della Casa Bianca non è stato così degno di nota: non ci sono state altre critiche a #Russia e Cina e i dettagli sulla spesa in infrastrutture sono stati scarsi.<br /><br />Il dollaro, dopo aver tentato un recupero durante il primo discorso sullo stato dell'Unione del presidente Usa, Donald #Trump, è tornato a perdere terreno, con gli investitori che preferiscono indirizzare i flussi di denaro verso le regioni con un potenziale di crescita più alto. Entrando nello specifico dei cross, l'euro/dollaro tratta sopra 1,24 a 1,2449, rispetto agli 1,2421 della chiusura di ieri sui mercati europei.<br /><br />Seduta densa di dati macro. In #Giappone la produzione industriale di dicembre preliminare è risultata ai massimi da nove anni, mentre in #Cina l'indice #Pmi composite è rimasto stabile a gennaio a 54,6, invariato per il terzo mese di seguito, ma l'indice Pmi manifatturiero di gennaio è sceso a 51,3 da 51,6 di dicembre, pur rimanendo in territorio positivo per il diciottesimo mese consecutivo.<br /><br />In #Germania attese prima dell'apertura dei mercati le vendite al dettaglio di dicembre e il tasso di disoccupazione gennaio, dall'Italia arriveranno il tasso di disoccupazione di dicembre dell'Italia (10:00). A seguire (11:00) sarà pubblicata l'anticipazione sull'inflazione di gennaio della zona euro oltre al tasso di disoccupazione di dicembre. Poi dagli Usa arriveranno l'indice settimanale richieste mutui (13:00), la stima #Adp di gennaio, il costo dell'occupazione nel quarto trimestre (14:30), l'indice #Napm Chicago gennaio (15:45), l'indice pending home sale di gennaio (16:00) e le scorte settimanali di petrolio (16:30). Alle 20:00 è in agenda l'annuncio sui tassi da parte della #Fed nell'ultimo #Fomc presieduto da Janet #Yellen. I tassi sono visti fermi.<br /><br />Intano la #Grecia torna oggi sul mercato con un'asta di titoli di Stato a 26 mesi per un importo di 625 milioni di euro. Il rendimento de decennale del Paese è sceso in area 3,8%25 tornando ai livelli pre-crisi.<br /><br />A piazza Affari, ancora da seguire Leonardo  dopo il tonfo di ieri sulle indicazioni del piano, e #Telecom, che alla vigilia invece ha beneficiato delle notizie sul piano di scorporo della rete. Focus anche su #Mediaset  che, come scrive MF-Milano Finanza di oggi, ha un target di raccolta pubblicitaria di 115 milioni dai prossimi Mondiali di Calcio a fronte di una spesa di 78 milioni per aggiudicarsi in esclusiva le immagini.<br /><br />Attenzione poi a #Safilo , che a mercato chiuso ha reso noti i ricavi preliminari 2017: Kepler #Cheuvreux, che ha confermato la raccomandazione reduce sul titolo, parla di "vendite deboli e profit warning" per quanto riguarda le indicazioni sull' #ebitda.
PRIME PAGINE ha aggiunto una foto in Stream Photos album del gruppo PRIME PAGINE

#PrimePagine #MilanoFinanza del 29/12/2017

Attesa partenza poco mossa a Piazza Affari

Per le borse europee è attesa una partenza poco mossa nell'ultima seduta dell'anno. Ancora una volta gli scambi saranno limitati, come si è visto nei giorni scorsi. Piazza Affari si appresta a chiudere un anno positivo. Occhi puntati su #Ubi e Banca #Carige in apertura

Per le borse europee è attesa una partenza poco mossa nell'ultima seduta dell'anno. Ancora una volta gli scambi saranno limitati, come si è visto nei giorni scorsi. E Piazza Affari si appresta a chiudere un anno che è stato da record...
Mostra di più

#PrimePagine #MilanoFinanza del 29/12/2017<br /><br />Attesa partenza poco mossa a Piazza Affari<br /><br />Per le borse europee è attesa una partenza poco mossa nell'ultima seduta dell'anno. Ancora una volta gli scambi saranno limitati, come si è visto nei giorni scorsi. Piazza Affari si appresta a chiudere un anno positivo. Occhi puntati su #Ubi e Banca #Carige in apertura<br /><br />Per le borse europee è attesa una partenza poco mossa nell'ultima seduta dell'anno. Ancora una volta gli scambi saranno limitati, come si è visto nei giorni scorsi. E Piazza Affari si appresta a chiudere un anno che è stato da record soprattutto per le mid e small cap. Il Ftse Italia Mid cap a 12 mesi si è apprezzato del 34%25 e il Ftse Italia Star del 37%25.<br /><br />Eppure secondo Giuseppe #Sersale, strategist di #Anthilia Capital Partners, nel complesso "la performance dei mercati europei nella seconda metà del 2017 non riflette affatto la forza dell'economia, la crescita degli utili e il buon contesto globale". Al contrario, sottolinea l'esperto, "l'azionario Usa ha vissuto un anno eccezionale, non tanto per la performance assoluta, di rilievo ma non poi così rara negli annali, ma per il contesto di volatilità ridotta e regolarità dei ritorni in cui è avvenuta. Non solo, ma per la seconda volta negli ultimi 90 anni di storia l'indice non avrà avuto una correzione di entità superiore al 3%25 in tutto l'anno (è successo nel 1995)".<br /><br />A Piazza Affari da seguire i bancari a partire da Ubi banca , che ha comunicato il risultato dello Srep, il processo di revisione e valutazione prudenziale della Bce: al 30 settembre 2017, con un CET1 Ratio phased in dell'11,65%25 e fully loaded del 11,54%25 e un Total  Capital Ratio phased in del 14,32%25 e fully loaded del 14,20%25, l'istituto si posiziona ben al di sopra dei requisiti minimi richiesti.<br /><br />Sempre tra i bancari, focus poi su Banca Carige : secondo la stampa a fine gennaio si terrà un Cda per verificare lo stato di avanzamento del piano. Occhi anche puntati su Banco Bpm  che ieri si apprezzato dopo l'Ok della Bce ai requisiti patrimoniali e l'annuncio del closing dell'operazione di cessione di Aletti Gestielle ad Anima .<br /><br />Intanto Il Governo italiano ha fissato al 4 marzo 2018 la data delle prossime elezioni politiche, a seguito dello scioglimento delle Camere promulgato dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Sul fronte dei dati macro nel primo pomeriggio sarà comunicata l'inflazione preliminare in Germania relativa al mese di dicembre.<br /><br />Dal punto di vista dell'obbligazionario i rendimenti dei titoli di Stato americani sono aumentati. Nel dettaglio, il costo di finanziamento sui #Treasury #Usa è salito a 2,43%25, rispetto al 2,412%25 del giorno precedente. Il titolo a due anni invece è pari a 1,903%25, sui massimi da settembre 2008. Gli operatori sono sempre più fiduciosi del fatto che la Fed riuscirà a realizzare i rialzi previsti, e alcuni investitori guardano al fatto che il differenziale fra i rendimenti dei titoli americani si sta riducendo, poiché il bond a due anni, che è più sensibile alle aspettative di breve periodo, continua ad avere un rendimento in aumento.<br /><br />I prezzi del petrolio trattano in rialzo, aumentando dello 0,65%25 circa.
PRIME PAGINE ha condiviso una foto. 1 anno fa

#PRIMEPAGINE #MilanoFinanza

#BorseUe, atteso avvio di settimana in leggero ribasso

Focus sulla fiducia dei consumatori e delle imprese di novembre in Italia. In agenda un'asta di #Ctz a due anni. L'euro resta sopra 1,19 sul dollaro. A Piazza Affari da seguire sempre i bancari dopo l'anticipazione di MF-MIlano Finanza sugli #npl, #Mediaset, #Fca ed #Enel

Atteso un avvio di settimana in leggero ribasso per i listini europei. Chiusura in territorio negativo questa mattina per il #Nikkei, che ha perso lo 0,2%25. Infine a Wall Street venerdì, in una seduta a mezzo servizio per il #blackfriday, il...
Mostra di più

PRIME PAGINE ha condiviso una foto. 1 anno fa

#PRIMEPAGINE #MilanoFinanza

#PiazzaAffari, prevista apertura in rialzo

Il focus a Milano sarà sui titoli bancari nel giorno in cui prende il via l'aumento di capitale di Banca #Carige. Occhi puntati anche su #Enel dopo la presentazione del piano industriale

Prevista un'apertura in lieve rialzo a Piazza Affari e sugli altri listini europei sulla scia delle chiusure positive in #Asia e a #WallStreet. Il focus a Milano sarà sui titoli bancari nel giorno in cui prende il via l'aumento di capitale di Banca Carige . Occhi puntati anche su Enel dopo la presentazione del piano industriale. Ieri il...
Mostra di più

PRIME PAGINE ha condiviso una foto. 1 anno fa

#PRIMEPAGINE #MilanoFinanza

#BorseUe, atteso avvio in moderato ribasso

Focus negli Usa su inflazione e vendite al dettaglio di ottobre. L'euro torna a rafforzarsi e tocca 1,18 dollari al top da tre settimane. Si conclude la tre giorni del collocamento retail del #Btp Italia. #Brent giù dell'1,3%25. A Piazza Affari da seguire #Carige, che oggi decide il prezzo dell'aumento di capitale, #Leonardo e #Astaldi

E' prevista un'apertura appena sotto la parità per i listini azionari europei dopo il rally di ottobre e a causa della debolezza dei prezzi del petrolio e delle #commodity, oltre ai...
Mostra di più

#Trimestrali #USA

Da stasera tutte le sere operazioni su mercato USA per Speculare sui #Rilasci #Utili.

Stasera #SegnaliOperativi su:

- IBM
- LAMINAR RESEARCH
- ABBOT LABS
- AMERICAN EXPRESS
- EBAY
- US BANCORP
- KINDER MORGAN

Seguite il nostro Canale Telegram Ufficiale #gratuitamente fino al 31 Ottobre
Ecco il Link: t.me/joinchat/AAAAAEPvnTrdFGqGqZY0FA - mi sento concentrato